19
Giu
2011

Maturità: Istituto Tecnico delle Industrie Meccaniche, prova di macchine a fluido

Maturità 2011, Prova di macchine a fluido
Claudia Pirani

Come superare la seconda prova scritta della maturità dell’Istituto Tecnico delle Industrie Meccaniche e soprattutto cosa ripassare?
Innanzitutto ricordatevi che per svolgere la seconda prova di maturità avrete a disposizione 6 ore di tempo con la possibilità di utilizzare manuali tecnici e calcolatrici.

Ovviamente i manuali tecnici dovrebbero essere senza commenti e la calcolatrice non programmabile, altrimenti si rischia grosso.
Il compito riguarderà una prova sulle Macchine Fluido e potrebbe essere di due tipologie:

  1. partendo da uno schema meccanico di un particolare elemento (es. motore elettrico, frizione, ecc.) vi verrà richiesto di calcolare delle caratteristiche specifiche utili al completamento finale dello schema (es. carico massimo sollevabile, lunghezza delle generatrici del tronco del cono di attrito, ecc.).
  2. partendo da una situazione specifica come ad esempio un preventivo di un'officina meccanica riguardante la realizzazione di 5000 freni, vi verrà richiesto di approfondire i dati, cioè fare il disegno del progetto di ciò che dovete realizzare, definire il costo dei materiali che possono servire, fare tutto il ciclo di lavorazione.

Il giorno dell'esame quando vi verrà consegnato il compito, fate un lungo respiro e ricordatevi che avete 6 ore di tempo per farlo e non 2 come nei normali compiti in classe. Poi con calma leggetelo tutto, per farvi un'idea generale e capire quali argomenti andrete a trattare. Sempre con calma iniziate a fare mente locale, organizzate le idee, buttate giù anche uno schema di cosa potreste scrivere. Quando vi sentite pronti iniziate a risolvere la prova.

Finito il compito prendetevi una meritata pausa per liberare la mente, quando vi siete un pò rilassati, rileggete il compito con calma per le ultime rifiniture. Ricordatevi in bella copia scrivete in maniera chiara e leggibile!
Dei dubbi ne avrete sempre, è normale, ma consegnate il compito tranquilli!
Quindi, cosa ripassare per superare egregiamente la seconda prova scritta?
Iniziate col ripassare quegli argomenti che non vi entrano in testa o quelli in cui avete preso delle insufficienze durante l'anno: mettetevi lì e ristudiateli così acquistate più fiducia e l'ansia calerà un pò. Poi ripassate il programma dell'ultimo anno ma "solo" quello relativo alla materia d'esame: industria meccanica, attrezzatura meccanica, ciclo di lavorazione, manodopera, trapano, macchine fluido, meccanica applicata, cinematismo.
Per essere ancora più sereni condividete i vostri pensieri con gli altri studenti sui nostri forum: mal comune mezzo gaudio!


 Ultime dai Forum

  • Preparati ai test! ...
    Ciao a tutti!

    Dovete sostenere un concorso di ammissione, una prova di verifica delle conoscenze di bas
    ...
  • Progetto Start@UniTO ...
    Non lasciatevi sfuggire l'opportunità di iniziare l'università col piede giusto... start@unito!
    [url]ht
    ...
  • VACANZE CROAZIA A PREZZI SPECIALI! ...
    CROAZIA VACANZE l`isola dei pini,un paradiso verde affacciato sul mare affittasi appartamenti l’isola dei vostri sogni B ...
  • VACANZE NELL' ISOLA PIU' BELLA DEL ...
    CROAZIA VACANZE l`isola dei pini,un paradiso verde affacciato sul mare affittasi appartamenti l’isola dei vostri sogni B ...
  • Offro aiuto per fare tesine ...
    ciao, anche io avrei bisogno di una mano per la mia tesina soprattutto per quanto riguarda inglese, sto in pallaaaa ...
  • Tesina maturità nautico su Gu ...
    Salve ragazzi, a poco ho gli esami di maturità e ancora non so effettivamente di cosa parlare, vorrei partire dal ...

 Ultime tesine e appunti caricati

Seguici su:
Seguici su FacebookSeguici su Twitter

 

© Tesine.net è una testata giornalistica online registrata al Tribunale di Ferrara con autorizzazione n. 4/11 del 10 maggio 2011 - Partita IVA: 04304390372

Powered by Pigreco ver. 4.226